RSS Psicologia Psicosomatica – Rivista Online

  • PROMOZIONI DI NATALE 2017
    Non trovi un regalo di Natale che rispecchi pienamente i tuoi cari? Cerchi qualcosa di originale che resti nel cuore?   L’Istituto di Psicosomatica Integrata mette a disposizione i propri servizi in promozione, per donare un Natale diverso, che impatti positivamente sulla qualità della vita. Si tratta di soluzioni originali,  volte alla promozione del benessere e del confort di chi ti circonda. […]
  • ANZIANI E ATTIVITÀ FISICA
    La qualità della vita è più elevata negli anziani che effettuano un livello medio di attività motoria, rispetto ai loro pari molto sedentari. Lo sport difatti impatta sul benessere fisico, in ambito preventivo e non solo, su quello psicologico, incrementando ad esempio il senso di auto efficacia, e sul piano sociale, laddove incrementa le relazioni […]

Yoga in Psicosomatica Integrata

Home/Cosa facciamo/Yoga in Psicosomatica Integrata

Perché scegliere lo Yoga in Psicosomatica Integrata

Lo Yoga in Psicosomatica Integrata nasce da anni di studio, condivisione e sperimentazione di diversi approcci al dialogo con il corpo, tra cui lo yoga nelle sue diverse forme.

Attraverso le posizioni e i movimenti del respiro, desideriamo portare il praticante a ricercare un prorpio modo di vivere lo yoga,  per riscoprire (o approfondire) un rapporto con il proprio corpo e  aumentare la propria competenza somatica, ovvero la capacità di sintonizzarsi su ciò che accade nel nostro corpo e modulare questo profondo sapere nelle proprie relazioni.

Lo Yoga proposto in Istituto ha come obiettivo la creazione di un luogo sicuro, sul tappetino e dentro di sé, in cui esplorarsi, ascoltarsi/sintonizzarsi, esser-ci e capire come stare nel proprio corpo.

Muoversi nelle posizioni

Negli incontri organizzati nelle diverse sedi dell’Istituto, si parte dalla (ri)scoperta del proprio corpo e della sua capacità-necessità di muoversi, per condurlo verso la realizzazione dell’asana (la posizione Yoga), in modo naturale, unico e personalizzato.

Senza tralasciare i dettagli tecnici delle asana (utili per trarre il maggior beneficio dalle posizioni ma soprattutto per non farsi male!), impariamo a “muoverci” nelle posizioni, andando a cercare ognuno il proprio punto di equilibrio fra tensione e rilassamento, che è la chiave dello yoga.

 

Conosciamo lo yoga in tutte le sue forme

Lo yoga è un insieme multisfaccettato di pratiche e insegnamenti: le nostre session cercano di far conoscere questa disciplina nella sua essenza, sintetizzando e rendendo accessibile questa vastità. Sperimentiamo le posizioni del corpo eseguendole secondo i principi della tradizione o con varianti semplificate, singolarmente o con transizioni tra l’una e l’altra, pratichiamo movimenti del respiro (pranayama) e movimenti del corpo per portare la consapevolezza a zone specifiche, esploriamo il significato dei mudra e dei bandha, e tanto altro ancora.

Non ci dimentichiamo di niente: nel corpo tutto è importante

Poiché il corpo lavora in modo integrato fra tutte le sue parti, noi lavoriamo con lezioni tematiche, considerando il risultato sull’insieme. Approfondiamo ogni volta un distretto o una funzione specifica, perché ciascuna parte del nostro corpo è importante e perché comunque tutta la struttura ne trae giovamento. Ogni zona del corpo è a sua volta composta da articolazioni, muscoli, organi e vascolatura; valorizziamo ogni dettaglio nella pratica, dal riscaldamento al rilassamento finale.

Uno yoga fatto su misura per te

Ciascun incontro ha l’obiettivo di far conoscere alcune posizioni e di renderle confortevoli a tutti, grazie alla personalizzazione delle posizioni in base alle caratteristiche anatomiche o alle problematiche fisiche di ciascun allievo. Le asana non sono semplici “esercizi”, ma posizioni “vive” che esistono già all’interno di ogni praticante, sono ciò che si prova durante la pratica: la connessione della mente con il corpo che sta nella posa.

Ad ogni corpo, unico e irripetibile, corrisponde un’altrettanto unica forma della stessa asana.

Un luogo sicuro, fuori e dentro

Viviamo il luogo della pratica, il tappetino, come uno spazio sacro in cui permettersi una completa autodedicazione: esplorarsi, ascoltarsi, sentire di poter osare di più e accettare i propri limiti. Un luogo in cui scoprire chi si è e come si sta nel proprio corpo, per poi portare con sé ciò che si è imparato, nella vita di tutti i giorni.

Lavoriamo in gruppo con il gruppo

Verifichiamo quanto il lavoro in gruppo amplifichi le potenzialità della pratica, perciò ogni session viene progettata ad hoc in base alle esigenze di ognuno e ispirata dall’armonia del gruppo e dalla sintonia che naturalmente si instaura.

Siamo presenti sul territorio

Siamo facilmente raggiungibili a Milano tramite metro (MM2 Gioia, MM3 Sondrio, MM5 Isola), bus (43, 60, 91, 92), tram (7, 31, 33), BikeMi.

E da Settembre, ci trovi anche nella nuova sede di Bergamo, facilmente raggiungibile tramite la linea ATB 6-7-8-9 o in auto parcheggiando presso lo stadio.

Curiamo ogni singolo dettaglio

Allo stesso modo in cui nello yoga si cerca la perfezione nei particolari, cerchiamo di rendere piacevoli le lezioni non solo per la pratica fisica, ma anche per i dettagli del contesto: come la fragranza di incenso, la selezione musicale, la luce soffusa e i momenti di raccoglimento a inizio e fine lezione. Per dedicarsi un momento di intensità e qualità.

 

Benefici dello Yoga in Psicosomatica Integrata

  • Tramite un lavoro sul corpo di tipo esplorativo, e a volte “giocoso”, aumentare la flessibilità corporea, nonché la tonicità muscolare e la coordinazione.
  • Esplorare nuove parti del corpo “sopite” riattivando la muscolatura profonda ed il respiro.
  • Imparare a collaborare con il proprio corpo, a comprendere ciò che accade dentro di sé (segnali somato-viscerali ed emozionali) e promuovere gradualmente la regolazione degli stati d’ansia.
  • Aiutare la distensione corporea, supportata da un rilassamento guidato al termine di ogni lezione.
  • Accompagnare al consapevole abbandono delle tensioni accumulate e del sovraccarico mentale grazie anche all’allentamento di tensioni a livello del diaframma.
  • Prevenire le degenerazioni articolari, e permettere di correggere piccoli problemi posturali e contratture.

Chi può praticare questo tipo di Yoga?

Gli incontri sono aperti a tutti: lo Yoga è una disciplina adatta a chiunque abbia il desiderio di praticarlo, senza limiti di età o condizioni fisiche. Durante il corso verranno spiegate varianti facilitate o correzioni personalizzate per rendere confortevole ogni posizione. Uno dei più grandi maestri, Sri Krishnamacharya, usava dire: “se puoi respirare, puoi fare Yoga”.

Scopri di più sugli incontri nelle sedi di Milano e Bergamo e trova i corsi attivi.

Chiedi informazioni scrivendo a info@somatologia.it

Cerchi altro?

Ultimo aggiornamento 8 dicembre 2017 - 14:43