RSS Psicologia Psicosomatica – Rivista Online

  • PROMOZIONI DI NATALE 2017
    Non trovi un regalo di Natale che rispecchi pienamente i tuoi cari? Cerchi qualcosa di originale che resti nel cuore?   L’Istituto di Psicosomatica Integrata mette a disposizione i propri servizi in promozione, per donare un Natale diverso, che impatti positivamente sulla qualità della vita. Si tratta di soluzioni originali,  volte alla promozione del benessere e del confort di chi ti circonda. […]
  • ANZIANI E ATTIVITÀ FISICA
    La qualità della vita è più elevata negli anziani che effettuano un livello medio di attività motoria, rispetto ai loro pari molto sedentari. Lo sport difatti impatta sul benessere fisico, in ambito preventivo e non solo, su quello psicologico, incrementando ad esempio il senso di auto efficacia, e sul piano sociale, laddove incrementa le relazioni […]

Terapia e Ricerca

Home/Rivista/Terapia e Ricerca

Blue ContactPsicologia Psicosomatica

Periodico online dell’Istituto di Psicosomatica Integrata

ISSN 2239-6136

Sezione Terapia e Ricerca

l’impostazione metodologica che accomuna i lavori presenti in questa sezione è fedele allo stile interrogativo che caratterizza  il modello psicosomatico integrato.
I casi clinici o le ricerche quantitative passate attraverso i rigorosi standard della validazione, provano, a partire da diverse angolature, a rispondere ai nuovi quesiti che la clinica contemporanea impone ai professionisti della cura, tenendo ferma l’attenzione sugli aspetti operativi che una riflessione clinica ha il compito di delineare.

 

________________________________________________________________________________________________________________________________

1 FibromialgiaFIBROMIALGIA: MALATTIA O CONDIZIONE?

di Michele Fortis e Maria Concetta De Giacomo 

Psicologia Psicosomatica (ISSN 2239-6136) – 26 – Data di pubblicazione 10 Gennaio 2014

In seguito alla presentazione di due casi con l’interposizione di una breve disamina dello stato dell’arte sulle ipotesi etiopatogeniche, sulla diagnosi e sulla terapia medica della fibromialgia, in questo articolo si propone al lettore un confronto con il modello Psicosomatico Integrato, mostrando come lo spostamento di focus sulla posizione soggettiva del paziente necessiti l’utilizzo di un modello complesso. 

________________________________________________________________________________________________________________________________

articolo donne e lavoro su psicologia psicosomaticaDONNE E LAVORO. Una relazione da ri-orientare.

di Annalisa Feola 

Psicologia Psicosomatica (ISSN 2239-6136) – 24 – Data di pubblicazione 18 Ottobre 2013

Sapete che In Italia un terzo delle donne abbandona il lavoro dopo il parto? Che la metà delle donne dichiara di vivere la maternità in maniera non serena? Come mai? Cosa succede alle donne che lavorano quando diventano mamme? Questo articolo esplora da una diversa angolazione una zona di confine dell’essere donna, quando l’esperienza della maternità si confronta con l’identità professionale e il lavoro.

________________________________________________________________________________________________________________________________

 

Aiuto - nuove professioni - il counselor come nodo nella rete socialeA i u t o!  Nuove professioni – IL COUNSELOR COME NODO NELLA RETE SOCIALE

di Gianpaolo Ragusa

Psicologia Psicosomatica (ISSN 2239-6136) – 23 – Data di pubblicazione 30 Giugno 2013

In un momento storico in cui l’ambito delle professioni d’aiuto è molto inflazionato, quale funzione ha il counselor? Cosa lo distingue dallo psicologo, dall’educatore e dall’assistente sociale? Come sta cambiando la legislazione? Il counselor, come ogni professione, risente delle limitrofie e delle possibili confusioni di ruolo. Da qui il tentativo di chiarirne le peculiarità nell’aspetto sociale e la specificità del counselor ad indirizzo psicosomatico, evidenziando funzioni e competenze che altre figure professionali difficilmente riescono a ricoprire per statuto o per formazione.

________________________________________________________________________________________________________________________________

The Hangover-Portrait of Suzanne Valadon-1888-Henri_de_Toulouse-LautrecUna cura senza pensiero? Politica del Soggetto nel lavoro d’équipe con i tossicodipendenti

di Graziano Senzolo

Psicologia Psicosomatica (ISSN 2239-6136) – 22 – Data di pubblicazione 9 Aprile 2013

Evitare, grazie alla chimica, la sofferenza implicata nel pensare: è questa forse l’evidenza prima ricavabile dalla pratica clinica con i tossicodipendenti. Ma un’analoga “anestesia” del pensiero non è all’opera nei discorsi dominanti sulla cosiddetta droga, intessuti di luoghi comuni, rappresentazioni stereotipate, offerte di cura difensivamente imperniate su protocolli standardizzati? Come sostenere, nel regno della farmacopea, una cura con mezzi psichici, i mezzi del pensiero?

________________________________________________________________________________________________________________________________

PAESAGGI DI UNA COMUNITÀ TERAPEUTICA – Uno sguardo foucaultiano sul corpo

di Matteo Fumagalli

Psicologia Psicosomatica (ISSN 2239-6136) – 20 – Data di pubblicazione 15 Dicembre 2012

Che forme assume “il corpo” all’interno della comunità terapeutica? Partendo da una prospettiva foucaultiana, il seguente articolo si propone d’interrogare “il corpo” nello scabroso legame fra cura e disciplina, fra terapia e controllo, fra dialogo e coercizione.

________________________________________________________________________________________________________________________________

LE GENERAZIONI DELL’OBLIO – Alcune riflessioni a partire dall’Osservatorio sul disagio adolescenziale

di Mark Morbe

Psicologia Psicosomatica (ISSN 2239-6136) – 19 – Data di pubblicazione 30 Settembre 2012

Il mondo della scuola ha subito importanti cambiamenti nell’ultimo decennio; nessun fattore ha contribuito, tuttavia, in modo così considerevole a tale cambiamento quanto gli studenti stessi. A partire dall’esperienza dell’Osservatorio sul Disagio Adolescenziale, l’articolo intende analizzare alcuni dei processi di trasformazione in corso che rendono gli studenti diversi “da quelli di una volta”.

________________________________________________________________________________________________________________________________

Esistono i Disturbi “Specifici” dell’Apprendimento?

I DSA nella prospettiva della Psicosomatica Integrata

di Simone Matteo Russo

Psicologia Psicosomatica (ISSN 2239-6136) – 18 – Data di pubblicazione 19 Settembre 2012

“Ma cosa c’entra la psicosomatica con i Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA)?”. Obiettivo di questo articolo è di esplorare come l’approccio Psicosomatico Integrato possa introdurre una prospettiva inedita dalla quale analizzare il “fenomeno DSA”. La novità è rappresentata dal considerare il corpo come punto di partenza per interrogare una serie di aree e ambiti clinici che solitamente vengono attribuiti alla psicologia o al pensiero medico.

________________________________________________________________________________________________________________________________

Considerazioni sulla cefalea nella prospettiva somatologica

Psicosomatica dalla parte del Corpo

di Michele Fortis

Psicologia Psicosomatica (ISSN 2239-6136) – 15 – Data di pubblicazione 2 Maggio 2012

Perchè l’approccio integrato somatologico può essere utile ai pazienti con cefalea? Una riflessione sull’importanza delle implicazioni soggettive nel vissuto e nel decorso del paziente che soffre i sintomi del mal di testa. Un confronto fra modello medico, modelli psicologici e nuove forme di intervento psico-somatico

________________________________________________________________________________________________________________________________

IL FOCUS SUL CORPO NEL COUNSELING PSICOSOMATICO.Un frammento clinico. La costruzione di collegamenti tra corpo e mente.

di Gianpaolo Ragusa

Psicologia Psicosomatica (ISSN 2239-6136) – 13 – Data di pubblicazione 15 Marzo 2012

L’applicazione della Psicosomatica Integrata come paradigma capace di contemplare diversi setting che rispecchiano le condizioni migliori per accogliere la Domanda del paziente, le tecniche e gli strumenti più adeguati per permetterne un’elaborazione. Vengono sinteticamente descritte le tappe che portano ai cambiamenti di setting e le tecniche somatiche utilizzate per facilitare il passaggio dal lavoro sul corpo a quello psicologico in senso classico.

________________________________________________________________________________________________________________________________

Il contesto epistemologico della Somatologia e i modelli di medicina “energetica”.

di Riccardo Marco Scognamiglio

Psicologia Psicosomatica (ISSN 2239-6136) – 12 – Data di pubblicazione 15 Marzo 2012

Un percorso introduttivo all’applicazione somatologica dei principi della Medicina Energetica. Lo scopo della Somatologia è di fornire un modello epistemologico della cura fondato su principi teoretici e concatenazioni logiche proprie al sistema di pensiero occidentale (soprattutto l’orientamento linguistico strutturalista) che deve ridare una nuova coerenza ai processi logici della cura

________________________________________________________________________________________________________________________________

Codici Multipli e processi interpretativi

di Riccardo Marco Scognamiglio

Psicologia Psicosomatica (ISSN 2239-6136) – 09 – Data di pubblicazione 23 Febbraio 2012

Per penetrare la differenza fra codici con cui si esprimono i fenomeni organici e codici della parola, il seguente articolo mette in evidenza come in altri campi di espressione esistano fenomeni simili di codici multipli non totalmente assimilabili l’uno all’altro o sovrapponibili. Si tratta del campo estetico, dove le forme d’espressione, solo su un piano fenomenologico sono omogeneizzabili alle regole del linguaggio verbale e della rappresentazione narrativa, mentre in realtà comunica su più piani paralleli.

________________________________________________________________________________________________________________________________

Intelligenza Somatica: l’avvento di un nuovo costrutto tra corpo ed emozioni.

Verifica empirica su patologie oncologiche e cardiovascolari.

di Emanuele Castello

Psicologia Psicosomatica (ISSN 2239-6136) – 08 – Data di pubblicazione 02 Febbraio 2012

Esistono tratti di personalità che predispongono a patologie oncologiche e cardiovascolari? È evidenziabile una relazione tra tali malattie organiche e il costrutto classico di alessitimia? Quali approcci terapeutici è consigliabile utilizzare con questi pazienti?

________________________________________________________________________________________________________________________________

Una Rete Psicosomatica

Il ruolo delle citochine nella risposta di stress

di Maria Concetta De Giacomo

Psicologia Psicosomatica (ISSN 2239-6136) – 05 – Data di pubblicazione 30 Gennaio 2012

Poiché la risposta di stress può essere innescata indifferentemente da stimoli fisici e psichici, è molto importante che anche lo psicologo abbia una minima idea della complessità dei processi in gioco.  La rete delle citochine è un esempio interessante di tale complessità.

________________________________________________________________________________________________________________________________

Cross Crawl: un movimento verso l’integrazione

di Matteo Fumagalli.

Psicologia Psicosomatica (ISSN 2239-6136) – 02 – Data di pubblicazione 08 Gennaio 2012

Il nostro corpo non riesce sempre a mantenere il proprio equilibrio funzionale. Specifici movimenti e stimolazioni, quali quelle proposte dal cross crawl, possono aiutarlo nel ristabilire lo stato d’integrazione perduta.

________________________________________________________________________________________________________________________________

Una Nuova Terapia Manuale per il Trattamento della Lombalgia.

Approccio Integrato con la Neurostructural Integration Technique

di R.M. Scognamiglio, M. Fortis, S. Moroni, A. Aloisi, L. Corona, A. Costadoni, D. Corona

Psicologia Psicosomatica (ISSN 2239-6136) – 01 – Data di pubblicazione 02 Gennaio 2012

Un gruppo selezionato di individui sofferenti di lombalgia è stato esaminato per un periodo di tre mesi, durante il quale ha ricevuto applicazioni di un nuovo approccio di terapia manuale in- tegrata denominato Neurostructural In- tegration Technique (NST). Obiettivo: verificare l’efficacia di un approccio integrato che includa la NST, applicata a muscoli, tendini, legamenti e nervi specifici.

________________________________________________________________________________________________________________________________

Ultimo aggiornamento 8 dicembre 2017 - 14:43