fbpx

Adolescenti Digitalmente Modificate (ADM)

Home/Conferenze, Formazione, News/Adolescenti Digitalmente Modificate (ADM)
Caricamento Eventi
Questo evento è passato.
ADOLESCENTI DIGITALMENTE MODIFICATE (ADM)

 

La disponibilità immediata di strumenti digitali ha stravolto le pratiche di gestione dei momenti di solitudine: “Quando sono giù, voglio solo stare con le mie serie tv”, dice Anna in seduta. Sempre più adolescenti oggi non ricercano una condivisione emotiva del loro malessere, affidando reattivamente alla tecnologia il compito di alleviare il proprio disagio.
Il rischio sulle individualità di giovani in crescita è che la continua esposizione al digitale possa ridurre la complessità del sentire a rapporti “ON-OFF”, oscurando le sfumature emotive e i piaceri che si provano in relazione.
Se i collegamenti tra emozioni e parole che ci dicono chi siamo, passano inevitabilmente dal corpo, come evitare che la soggettività resti imprigionata in una corporeità sempre più bisognosa e reattiva che prende il sopravvento? Come le adolescenti di oggi possono salvaguardare l’evoluzione di un’identità che tenga conto del loro sentire?

 


 

RELATORE
Simone Matteo Russo | Psicoterapeuta Psicosomatologo

 

DATA E ORA EVENTO
Martedì 10 Settembre 2019
ore 20:45

 

LUOGO EVENTO
Istituto di Psicosomatica Integrata | Milano, Viale F. Restelli 3

È possibile accedere ai nostri corsi di formazione in qualunque momento dell’anno. Per conoscere il calendario delle attività formative e valutare l’iscrizione a qualunque percorso un tutor sarà a disposizione per un incontro individuale di presentazione.

Scrivere a info@psicosomaticaintegrata.it indicando un recapito telefonico, oppure chiamare il +39 334 7807325
NB: Le date dei corsi potrebbero subire delle variazioni. L’Istituto di Psicosomatica Integrata non risponde di eventuali oneri derivanti da tali variazioni.

RSS Psicologia Psicosomatica – Rivista Online

  • Carla van de Puttelaar – NORTHERN LIGHTS
    Mostra fotografica | 30 marzo 2022 – 28 maggio 2022 “Se un fiore fiorisce una sola notte, non per ciò la sua fioritura ci appare meno splendida”.(Sigmund Freud, 1915) Come pensatori interessati al senso prospettico della vita, può accadere di sentire l’urgenza di comprendere come porci davanti alle grandi sfide dell’esistenza – tra cui la traumatica impermanenza […]
  • PARENTAL CONTROL | Corso di formazione online | 14 maggio
    In questa realtà iperconnessa, fugace e incredibilmente dinamica, si ha l’illusione di muoversi nell’etere disperdendo agevolmente le tracce del proprio passaggio, come impronte sulla sabbia. Ma sappiamo che anche il mare in realtà trattiene e trasforma ciò che, in superficie, può venir cancellato. Questo discorso interessa ogni forma di contatto con il mondo – sia […]
Torna in cima