fbpx

Yoga: l’essenza. Le logiche dietro la tecnica

Home/Corsi, Laboratori esperienziali/Yoga: l’essenza. Le logiche dietro la tecnica
Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

Workshop di Yoga in Psicosomatica Integrata | Bergamo | da Sabato 30 Settembre 2017

Yoga: l’essenza.

Le logiche dietro la tecnica

 

Un ciclo di tre incontri per entrare in contatto con il proprio corpo e con le sensazioni che scaturiscono dalla pratica, attraverso l’esplorazione e l’approfondimento delle principali asana (posizioni, pose, posture) e del respiro attraverso tecniche di pranayama.

 

Verrà proposta una lettura dello Yoga secondo il modello della Psicosomatica Integrata, scaturita da anni di studio, condivisione e sperimentazione di diversi approcci al dialogo con il corpo.

In un contesto orientato al benessere psicofisico e alla crescita personale, gli incontri permetteranno di  approcciare con naturalezza le potenzialità del proprio corpo, le resistenze che lo abitano e le interrelazioni fra corpo e dimensione psicologica.

 

In questi primi tre appuntamenti, inizieremo a conoscere le posizioni a livello tecnico e, allo stesso tempo,  a ricercare il “proprio Yoga”: un modo per stare con sé stessi e con il proprio corpo.

Il movimento del corpo avverrà in modo morbido e mai forzato, rispettando potenzialità e limiti individuali.

 

Benefici

Ciascuna lezione avrà l’obiettivo di esercitare la propria competenza somatica, sperimentando di volta in volta alcune delle posizioni “chiave” dello yoga.

Si partirà dall’ascolto del proprio corpo e della sua capacità (e desiderio!) di movimento, senza costringerlo in alcun modo in una specifica posizione, ma arrivando ad eseguire via via asana sempre più complesse attraverso un movimento libero e fluido.

Attraverso queste posizioni-posture fondamentali, esploreremo le logiche che stanno oltre i formalismi tecnici.

 

In particolare, nei tre workshop si potrà portare la propria attenzione a

  • RITUALITÀ associata al proprio “luogo di potere” rappresentato dal tappetino, imparando a onorare e rispettare il proprio spazio e quello degli altri;
  • ASCOLTO del proprio corpo e consapevolezza dello spazio che occupa in ogni posizione e del respiro che si muove attraverso di esso;
  • PRESENZA per apprendere il “lasciar andare” tensioni e pensieri per poter essere nel qui ed ora;
  • INTENZIONE in ogni fase della pratica, anche nelle fasi di entrata e uscita dalle posizioni;
  • COMPRENSIONE di quali parti del corpo si attivino e quali si possano mantenere rilassate, quali accorgimenti e personalizzazioni possano far “sentire” davvero la posizione al corpo e renderla confortevole.

 

Gli incontri sono rivolti sia ai principianti che vogliono conoscere-assaporare lo Yoga e acquisire confidenza corporea, sia ai praticanti esperti che desiderano approfondire l’auto-ascolto secondo il modello della Psicosomatica Integrata.

Tutti gli incontri sono pensati e organizzati dalla yogini Alessia Baretta e dallo psicologo psicosomatologo Mark Morbe, che interverrà facilitando momenti di condivisione a inizio e fine lezione.

Ad ogni incontro verrà fornito materiale utile per la pratica a casa

Maggiori informazioni sullo Yoga in Psicosomatica Integrata

 

Iscrizioni

Per iscrizioni inviare una mail a info@bergamopsicologo.com

Calendario

Sabato mattina | ore 10:00 – 12:30

30 settembre | 21 Ottobre | 25 Novembre

Luogo

Istituto di Psicosomatica Integrata

Via Crescenzi, 3

Bergamo

Materiale necessario

Si consiglia di indossare un abbigliamento comodo.

Costo

Pacchetto 3 incontri 65€ IVA inclusa

Singolo incontro 25€ IVA inclusa

Docenti

Alessia Baretta è Dottore di Ricerca in Bioingegneria e pratica Yoga da più di 10 anni.

E’ insegnante di Yoga certificata CSEN e insegna Hatha Yoga con formazione basata principalmente sullo stile Iyengar, e integrazione di diversi stili e insegnamenti sperimentati negli anni. A Ottobre 2014 ha ultimato il percorso di Dottorato di Ricerca in Bioingegneria al Politecnico di Milano, e attualmente si occupa di progetti di ricerca in ambito biomedicale e farmaceutico. Dal 2016 insegna Yoga presso l’Istituto di Psicosomatica Integrata, che frequenta dal 2012, formandosi in diverse discipline fra cui Reiki e Kinesiologia Integrata. Autrice di articoli sullo Yoga sul blog Vertige e creatrice, insieme a Silvia Speziali, del progetto Share the Yoga.

Co-docente

Dott. Mark Morbe, Psicologo e Psiosomatologo.

 

Direttore della sede dell’Istituto di Psicosomatica Integrata a Bergamo.

Si è formato al modello di Psicologia Psicosomatica e di Somatic Competence: conosce e pratica tecniche di gestione e prevenzione dello stress, valutazione posturale, ascolto fasciale, test muscolari, terapia cranio-sacrale e Medicine Energetiche (Reiki, Medicina Tradizionale Cinese).

È possibile accedere ai nostri corsi di formazione in qualunque momento dell’anno. Per conoscere il calendario delle attività formative e valutare l’iscrizione a qualunque percorso un tutor sarà a disposizione per un incontro individuale di presentazione.

Scrivere a info@psicosomaticaintegrata.it indicando un recapito telefonico, oppure chiamare il +39 334 7807325
NB: Le date dei corsi potrebbero subire delle variazioni. L’Istituto di Psicosomatica Integrata non risponde di eventuali oneri derivanti da tali variazioni.

RSS Psicologia Psicosomatica – Rivista Online

  • Il ritorno del capro espiatorio | Webinar | 6 marzo
    Wilfred R. Bion fu uno dei maggiori esponenti della psicoanalisi di gruppo che concettualizzò quelli che oggi sono conosciuti come assunti di base, ovvero delle modalità di funzionamento dei gruppi che smarriscono l’obiettivo comune e mettono in atto comportamenti caratterizzati da meccanismi di difesa regressivi indotti dall’ansia. Nello specifico l’autore descrive tre assunti di base: di […]
  • ALLA SCOPERTA DEL CORPO FEMMINILE: LA ZONA PELVICA | Ciclo di incontri online | Febbraio-Marzo 2021
    La zona pelvica è un’area del corpo poco esplorata, spesso considerata solo in caso di disfunzioni uro-genitali o in gravidanza. Da una ricerca Essity del 2020 svolta con l’Istituto Nazionale AstraRicerche, emerge ad esempio che in Italia 1 persona su 5 non sia in grado di definire dove si trovi esattamente la vulva, 1 su 3 […]
Torna in cima