Il corso permette l’acquisizione di utili strumenti di lavoro clinico attraverso l’approfondimento e lo studio di casi reali. L’ascolto di registrazioni di sedute e l’analisi di materiale clinico permette una discussione e un confronto sulle scelte effettuate, per comprenderne il senso ed eventualmente metterle in questione.

Un’attenzione particolare è posta alla fase iniziale del trattamento per capire come si struttura una domanda d’aiuto, quali sono gli aspetti da tenere in considerazione nell’ascolto per accogliere la richiesta e individuare il percorso terapeutico più adeguato. Verranno poi analizzati aspetti relativi alla scelta del setting, alla formulazione della diagnosi, al transfert e al decorso della terapia per comprendere l’evoluzione del caso. Il corso costituisce, quindi, un fondamentale aggiornamento professionale per meglio comprendere le nuove forme di malessere attuale, al fine di acquisire gli strumenti necessari per un miglioramento della propria efficacia terapeutica.

 

Torna indietro

RSS Psicologia Psicosomatica – Rivista Online

  • La voce dell’angoscia
    “Quando una persona presenta un alto livello di alessitimia non sente l’emozione. Sente l’angoscia, che non ha forma. Spesso, la sola possibilità di espressione che questa angoscia trova, investe il corpo.” Riccardo Marco Scognamiglio, 2018 Scopri le potenzialità della Psicologia Psicosomatica per il benessere  individuale e delle relazioni, presso le sedi di Milano, Bergamo, Gallarate e Senago.
  • LA TERRA NELLA DIMENSIONE PSICO – SOCIALE
    PSICOLOGIA PSICOSOMATICA – 34 – PUBBLICATO IL 1 LUGLIO 2018  (ARTICOLO IN PDF)  di Riccardo Marco Scognamiglio (Istituto di Psicosomatica Integrata – Milano) L’epoca moderna ha visto la sostituzione dei valori, fondati prevalentemente sul concetto di sacro, con il culto dell’oggetto, che nella post modernità è stato assorbito dalla logica del consumo, in cui l’oggetto […]