Scuola di Psicologia Psicosomatica | Aperte le iscrizioni al nuovo anno

Home/Formazione/Scuola di Psicologia Psicosomatica | Aperte le iscrizioni al nuovo anno

Scuola di Psicologia Psicosomatica | Aperte le iscrizioni al nuovo anno

Diventare psicoterapeuta non è l’unico modo per lavorare in ambito psicologico.
Come ottimizzare il bagaglio fornito dall’università?
Come renderlo operativo e adatto alla complessità della clinica di oggi?

La Scuola in Psicologia Psicosomatica fornisce risposte, modelli di lettura e una metodologia di lavoro per lo psicologo, permettendo di approcciare con maggiori competenze teorico – pratiche la libera professione. È un percorso che affina gli strumenti diagnostici, amplia le possibilità di intervento, chiarifica quando e come costruire un invio, approfondisce gli aspetti di relazione corpo – mente, particolarmente utili nel lavoro con le forme attuali del disagio (stress, forme di angoscia, somatizzazioni) e coerenti al modello Somatic Competence™. Allo stesso tempo il piano didattico non trascura gli aspetti pragmatici del lavoro: dal marketing alla promozione della propria attività, alla comunicazione con altri professionisti, ogni aspetto della vita professionale dello psicologo viene preso in considerazione e condiviso in aula. In soli tre anni di lezioni frontali, laboratori, esercitazioni pratiche, casi clinici e attraverso esperienze di tirocinio, la Scuola permette di accedere al mondo del lavoro con più strumenti e consapevolezza, valorizzando le peculiarità della professione psicologica con le possibilità del setting a orientamento psicosomatico.

Sono aperte le iscrizioni al nuovo anno accademico della Scuola di Psicologia Psicosomatica.

MAGGIORI INFORMAZIONI

Leave A Comment

RSS Psicologia Psicosomatica – Rivista Online

  • ADOLESCENTI DIVERSI
    “Addiction è un termine che non riguarda più solo il consumo di droga o gli attacchi bulimici. Lo ritroviamo, per esempio, anche in ragazzi e ragazze (…) che trascorre ore nelle chat a scrivere parole e frasi che faticano ad avviare un dialogo, inteso come scambio personale e non solo un rassicurante “stare in contatto”. […]
  • ADM PRESSO BOOKCITY | TEATRO FRANCO PARENTI MILANO | 16 NOVEMBRE 2018
    La pubblicazione “ADM – Adolescenti Digitalmente Modificati” (Mimesis, 2018), di Riccardo Marco Scognamiglio e Simone Matteo Russo, sarà presentata dagli autori stessi, insieme a Giuseppe Lavenia, psicologo psicoterapeuta specializzato in dipendenze tecnologiche, attraverso le domande di Gianluca Ales, giornalista di Sky TG 24, presso la manifestazione Bookcity di Milano. L’evento si terrà il 16 novembre alle 20.00, presso il Teatro […]