RSS Psicologia Psicosomatica – Rivista Online

  • Suicidio – Omicidio
     “Gi studi psicoanalitici sul suicidio hanno sottolineato la relazione che unisce l’impulso autoaggressivo e la tendenza eteroaggressiva, non cessando di parafrasare il detto di Stekel “nessuno si suicida senza aver desiderato la morte di qualcuno”. Ugo Fornari – follia transitoria. Il problema dell’irresistibile impulso e del raptus omicida, 2014   Scopri le potenzialità della Psicologia Psicosomatica per […]
  • QUALE DIETA PER IL TUO CORPO? | GALLARATE | 23 OTTOBRE 17
    Le diete fai – da – te non sempre funzionano, perchè risultano troppo generiche e non rispecchiano le specificità dell’individuo. Quali variabili è dunque importante considerare, nell’ottica di migliorare il proprio regime alimentare e lavorare a favore di un maggiore benessere mente-corpo ? La naturopata Aurora Costadoni lunedì 23 ottobre alle 20:45 illustrerà i principi […]

Cos’è L’IPNOSI?

ipnosi milanoL’ipnosi è uno stato di funzionamento psico-fisico indotto o auto-indotto che pone l’individuo in una condizione “altra”, cosiddetta di Trance, rispetto allo stato di vigilanza o di sonno che si è soliti esperire. Tale condizione incorpora e influenza tanto il corpo e la mente del soggetto, quanto il suo comportamento. L’ipnosi è una condizione psico-neuro-fisiologica nella quale la persona funziona in un modo speciale che gli permette di poter pensare, agire e comportarsi come o meglio il normale stato di coscienza perché più attenta e meno distraibile. Verificandosi un focus di attenzione molto ristretto e focalizzato (funzionamento ipnotico), infatti, non solo mantiene la capacità di usare la volontà o la ragione, ma è molto meno manipolabile e non si può farla agire contro il suo volere. L’ipnosi è, in definitiva, la manifestazione plastica di un itinerario immaginativo creato dal soggetto mentre segue una precisa rappresentazione mentale (Casiglia, 2006).

 

Cos’è l’IPNOTERAPIA o IPNOSITERAPIA?

Lo stato ipnotico non va confuso con l’“ipnotismo” che è la metodica e le tecniche impiegate dall’ipnotizzatore per realizzare l’ipnosi. L’ipnotismo è utilizzato in svariati ambiti (clinici ed extra-clinici), per vari scopi (elaborare traumi, lenire un dolore, massimizzare capacità personali), con diversi modi (auto o etero-indotta) e modalità di esecuzione (tocco tattile, uso della parola).

Quando l’ipnosi è impiegata nella ricerca clinica e in ambito terapeutico, poiché scientificamente connotata, si può parlare di Ipnositerapia (Ipnoterapia). Lo scopo chiaro ed ultimo di questo sofisticato tipo applicazione risiede nella possibilità per l’ipnotizzatore di accedere alla dimensione inconscia ed emotiva del soggetto costruendo con lui un percorso di consapevolezza del proprio vissuto e sentire emotivo.

Quali tipi di ipnosi esistono?

ipnosi psicologo milanoL’ipnosi, con le sue svariate metodiche, che spaziano dall’intervento diretto sul sintomo a sofisticate strategie di ristrutturazione di credenze e di personalità, può essere utilizzata da molti specialisti nell’ambito delle loro specifiche competenze.

L’ipnosi nella terapia clinica (ipnositerapia) è un lavoro che si installa in una strategia terapeutica che deriva o dal campo medico o dalle diverse scuole di psicoterapia e può essere applicata solo da professionisti abilitati. Psicoterapeuti e psichiatri possono, ad esempio, impiegare l’ipnosi regressiva o l’ipnositerapia per intervenire nelle diverse forme di nevrosi, nei disturbi somatoformi, nelle dipendenze, nei disturbi sessuali di origine psicogena, nei disturbi alimentari ecc.. Ostetriche, ginecologhe, anestesisti, odontoiatri e oncologi possono praticarla rispettivamente per fobie, ansie, dolore e rafforzamento del sistema immunitario. Tra gli esperti dell’ipnosi extraclinica, infine, troviamo svariati ipnoterapisti specializzati, invece, nell’uso di tecniche suggestive come:

– l’Ipnosipedia: l’impiego dell’ipnosi nell’apprendimento per aumentare la concentrazione, rafforzare la personalità ed aumentare la motivazione allo studio;

l’Ipnosi per lo sport: tecniche per la preparazione psicologica degli atleti in diverse discipline sportive, che include il raggiungimento del rilassamento muscolare,  mentale ed emotivo, il controllo dell’ansia pre-agonistica e il recupero della fatica fisica e mentale.

______________________________________________________________

La nostra équipe lavora in stretta sinergia garantendo al cliente una riflessione a 360° su diversi livelli (personali, famigliari, relazionali, ambientali e corporei); costituendo un lavoro di rete fra psicologi e altri professionisti dell’aiuto, che, di volta in volta, chiarisce i rischi e le opportunità rispetto a ciascun intervento, tenendo conto delle diverse prospettive.

Informazioni e prenotazioni

Telefono

Milano:  +39 02 89546337 / +39 02 89504159 / +39 334 7807325
Gallarate:  +39 0331 026255
Zanica:  +39 345 0087731

Email

segreteria@somatologia.it

oppure

CHIEDI ALLO PSICOSOMATOLOGO

Ultimo aggiornamento 19 ottobre 2017 - 18:52