Quando il corpo ci tradisce

Home/Rassegna stampa/Quando il corpo ci tradisce

Quando il corpo ci tradisce

Glamour

(Dicembre 1998)

Voce rauca, rossore improvviso del viso, mani che sudano sono segni evidenti di imbarazzo e/o rabbia che non riusciamo a controllare; reazioni del sistema nervoso autonomo che non passano  dall’elaborazione della corteccia centrale. Altre volte sono difese fisiologiche del corpo che si attivano per fronteggiare stati emotivi causa, ad esempio, di micro-alterazioni ormonali. Tali difese possono essere superate con diverse strategie, ma poichè interessano il sistema circolatorio, possono, se cronicizzate, essere affrontate anche con tecniche di manipolazione mirata.

                                                                                                                                                                                        

pag 2pag 3

Leave A Comment

RSS Psicologia Psicosomatica – Rivista Online

  • LIBRI IN USCITA: ADOLESCENTI DIGITALMENTE MODIFICATI (ADM)
    Il nuovo testo dei dottori Scognamiglio e Russo, accompagna i lettori nella comprensione dell’adolescente di oggi, ormai alieno agli occhi dell’adulto, avendo adattato corpo e mente a importanti cambiamenti di natura culturale, sociologica e tecnologica. I valori e i ruoli sociali tradizionali che delimitavano esplicitamente il fattibile dal non fattibile, il buono dal cattivo, fornivano griglie […]
  • LABORATORIO CLINICO | MILANO | 21 GENNAIO 2018
    Come si può condurre una seduta adottando il modello Somatic Competence®? In che modo il corpo viene incluso nella conduzione della cura di uno psicologo psicosomatologo? Il laboratorio di analisi di un caso clinico, che si terrà il 21 gennaio dalle 10:00 alle 19:00 presso via Restelli 3 (Mi), aprirà le porte del Setting psicosomatico […]