Somatic Competence® Yoga

Home/Cosa facciamo/Somatic Competence® Yoga

Perché scegliere Somatic Competence® Yoga

Somatic Competence® Yoga nasce a partire dalla lettura della pratica millenaria dello yoga secondo il modello clinico sviluppato all’interno dell’esperienza ventennale dell’Istituto di Psicosomatica Integrata.

Il nostro corpo, continuamente attivo, registra come una spugna ciò che ci accade e lo memorizza sotto forma di schemi motori, tensioni muscolari, viscerali e segnali biochimici nel continuo e meraviglioso sforzo di mantenere un equilibrio.

A volte un carico troppo elevato di stress può incrinare la capacità di farvi fronte.

Somatic Competence è la capacità di accogliere i segnali impliciti registrati nel corpo per tradurli in consapevolezza e azioni che sostengano il ripristino naturale dell’equilibrio.

Grazie ad una lunga sperimentazione, studio approfondito e condivisione abbiamo tradotto la pratica yoga in cui si esercita questa competenza in Somatic Competence®  Yoga.

Muoversi nelle posizioni

Negli incontri organizzati, si parte dalla (ri)scoperta del proprio corpo e della sua capacità-necessità di muoversi, per condurlo verso la realizzazione dell’asana (la posizione Yoga), in modo naturale, unico e personalizzato.

Senza tralasciare i dettagli tecnici delle asana (utili per trarre il maggior beneficio dalle posizioni ma soprattutto per non farsi male!), impariamo a “muoverci” nelle posizioni, andando a cercare ognuno il proprio punto di equilibrio fra tensione e rilassamento, che è la chiave dello yoga.

Attraverso le posizioni e i movimenti del respiro, desideriamo portare il praticante a ricercare un prorpio modo di vivere lo yoga,  per riscoprire (o approfondire) un rapporto con il proprio corpo e aumentare la propria competenza somatica, ovvero la capacità di sintonizzarsi su ciò che accade nel nostro corpo e modulare questo profondo sapere nelle proprie relazioni.

Conosciamo lo yoga in tutte le sue forme

Lo yoga è un insieme multisfaccettato di pratiche e insegnamenti: le nostre session cercano di far conoscere questa disciplina nella sua essenza, sintetizzando e rendendo accessibile questa vastità. Sperimentiamo le posizioni del corpo eseguendole secondo i principi della tradizione o con varianti semplificate, singolarmente o con transizioni tra l’una e l’altra, pratichiamo movimenti del respiro (pranayama) e movimenti del corpo per portare la consapevolezza a zone specifiche, esploriamo il significato dei mudra e dei bandha, e tanto altro ancora.

Non ci dimentichiamo di niente: nel corpo tutto è importante

Poiché il corpo lavora in modo integrato fra tutte le sue parti, noi lavoriamo con lezioni tematiche, considerando il risultato sull’insieme. Approfondiamo ogni volta un distretto o una funzione specifica, perché ciascuna parte del nostro corpo è importante e perché comunque tutta la struttura ne trae giovamento. Ogni zona del corpo è a sua volta composta da articolazioni, muscoli, organi e vascolatura; valorizziamo ogni dettaglio nella pratica, dal riscaldamento al rilassamento finale.

Uno yoga fatto su misura per te

Ciascun incontro ha l’obiettivo di far conoscere alcune posizioni e di renderle confortevoli a tutti, grazie alla personalizzazione delle posizioni in base alle caratteristiche anatomiche o alle problematiche fisiche di ciascun allievo. Le asana non sono semplici “esercizi”, ma posizioni “vive” che esistono già all’interno di ogni praticante, sono ciò che si prova durante la pratica: la connessione della mente con il corpo che sta nella posa.

Ad ogni corpo, unico e irripetibile, corrisponde un’altrettanto unica forma della stessa asana.

Un luogo sicuro, fuori e dentro

Lo Yoga proposto in Istituto ha come obiettivo la creazione di un luogo sicuro, sul tappetino e dentro di sé.

Viviamo il luogo della pratica, il tappetino, come uno spazio sacro in cui permettersi una completa autodedicazione: esplorarsi, ascoltarsi, sentire di poter osare di più e accettare i propri limiti. Un luogo in cui scoprire chi si è e come si sta nel proprio corpo, per poi portare con sé ciò che si è imparato, nella vita di tutti i giorni.

Somatic Competence® Yoga è proprio la capacità di sintonizzarsi con ciò che sta accadendo nel corpo durante la pratica e trasformare tale conoscenza in uno strumento di orientamento nel mondo.

Lavoriamo in gruppo con il gruppo

Verifichiamo dal vivo ad ogni incontro quanto il lavoro in gruppo amplifichi le potenzialità della pratica, perciò ogni session viene progettata ad hoc in base alle esigenze di ognuno e ispirata dall’armonia del gruppo e dalla sintonia che naturalmente si instaura.

Siamo presenti sul territorio

Milano:  metro (MM2 Gioia, MM3 Sondrio, MM5 Isola), bus (43, 60, 91, 92), tram (7, 31, 33), BikeMi.

Bergamo: linea ATB 6-7-8-9 oppure in auto parcheggio presso lo stadio.

Senago: autolinea Z114 dalla stazione di Palazzolo Milanese (Trenord S2) o autolinea Z130 dalla stazione di Bollate Nord (Trenord S1)

Curiamo ogni singolo dettaglio

Allo stesso modo in cui nello yoga si cerca la perfezione nei particolari, cerchiamo di rendere piacevoli le lezioni non solo per la pratica fisica, ma anche per i dettagli del contesto: come la fragranza di incenso, la selezione musicale, la luce soffusa e i momenti di raccoglimento a inizio e fine lezione. Per dedicarsi un momento di intensità e qualità.

Benefici di Somatic Competence® Yoga

  • Tramite un lavoro sul corpo di tipo esplorativo, e a volte “giocoso”, aumentare la flessibilità corporea, nonché la tonicità muscolare e la coordinazione.
  • Esplorare nuove parti del corpo “sopite” riattivando la muscolatura profonda ed il respiro.
  • Imparare a collaborare con il proprio corpo, a comprendere ciò che accade dentro di sé (segnali somato-viscerali ed emozionali) e promuovere gradualmente la regolazione degli stati d’ansia.
  • Aiutare la distensione corporea, supportata da un rilassamento guidato al termine di ogni lezione.
  • Accompagnare al consapevole abbandono delle tensioni accumulate e del sovraccarico mentale grazie anche all’allentamento di tensioni a livello del diaframma.
  • Prevenire le degenerazioni articolari, e permettere di correggere piccoli problemi posturali e contratture.

Chi può praticare questo tipo di Yoga?

Gli incontri sono aperti a tutti: lo Yoga è una disciplina adatta a chiunque abbia il desiderio di praticarlo, senza limiti di età o condizioni fisiche. Durante il corso verranno spiegate varianti facilitate o correzioni personalizzate per rendere confortevole ogni posizione. Uno dei più grandi maestri, Sri Krishnamacharya, usava dire: “se puoi respirare, puoi fare Yoga”.

Scopri di più sugli incontri nelle sedi di Milano, Bergamo e Senago trova i corsi attivi.

Chiedi informazioni scrivendo a info@somatologia.it

Cerchi altro?

RSS Psicologia Psicosomatica – Rivista Online

  • AFFRONTARE ANSIA E PANICO | GALLARATE | 23 MAGGIO 2018
    Come affrontare ansia e panico non gravi in ottica psico – somatica? I quadri ansiosi coinvolgono e sconvolgono la mente, ma anche e soprattutto il corpo, che spesso manifesta tremori, tachicardia, sudori freddi. L’intervento congiunto di psicologo psicosomatolgo e naturopata permette di affrontare le criticità su entrambi i versanti per lavorare in sinergia sullo stile […]
  • GLI EFFETTI DEL TRAUMA
    “I bambini con storie di abuso e grave trascuratezza imparano che il loro terrore, le loro implorazioni e il loro pianto non hanno alcun effetto sul caregiver. Niente di ciò che possono fare o dire interrompe le botte o suscita attenzione o aiuto. In effetti, sono destinati a mollare di fronte agli ostacoli che la […]