Formazione e Supervisione per Educatori e Insegnanti

Home/Formazione/Formazione e Supervisione per Educatori e Insegnanti

Laboratori genitori

 

gruppi di formazione e supervisione  sono rivolti a educatori ed insegnanti che sentono il bisogno di un confronto finalizzato ad esplorare nuovi possibili aspetti della relazione coi piccoli.

Spesso l’educatore si ritrova solo di fronte a un gruppo numeroso di bambini con caratteristiche differenti, diventa così estremamente difficile riuscire a sintonizzarsi con ognuno di essi; è, quindi, estremamente importante disporre di spazi di pensiero e condivisione in cui riflettere su quanto accade in classe, allo scopo di evitare vissuti di stanchezza e sopraffazione.

La condivisione di tali vissuti nel gruppo è già di per sé terapeutica perché favorisce il confronto e l’arricchimento reciproco. Il contributo dei conduttori è quello di mettere in luce modalità di approccio alternative maggiormente funzionali, porre l’accento sui vissuti emotivi e somatici per meglio comprenderli ed interpretarli e aiutare i partecipanti ad acquisire strategie utili a migliorare qualitativamente la loro presenza in aula.

Torna indietro

RSS Psicologia Psicosomatica – Rivista Online

  • La voce dell’angoscia
    “Quando una persona presenta un alto livello di alessitimia non sente l’emozione. Sente l’angoscia, che non ha forma. Spesso, la sola possibilità di espressione che questa angoscia trova, investe il corpo.” Riccardo Marco Scognamiglio, 2018 Scopri le potenzialità della Psicologia Psicosomatica per il benessere  individuale e delle relazioni, presso le sedi di Milano, Bergamo, Gallarate e Senago.
  • LA TERRA NELLA DIMENSIONE PSICO – SOCIALE
    PSICOLOGIA PSICOSOMATICA – 34 – PUBBLICATO IL 1 LUGLIO 2018  (ARTICOLO IN PDF)  di Riccardo Marco Scognamiglio (Istituto di Psicosomatica Integrata – Milano) L’epoca moderna ha visto la sostituzione dei valori, fondati prevalentemente sul concetto di sacro, con il culto dell’oggetto, che nella post modernità è stato assorbito dalla logica del consumo, in cui l’oggetto […]