Eros e Thanatos: gli ultimi tabù

Home/Conferenze/Eros e Thanatos: gli ultimi tabù
Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

CONFERENZA. 
Uno psicologo e un medico anestesista affrontano l’indicibile in un doppio confronto sulla morte e sull’amore.

Da sempre l’uomo si muove nello spazio compreso tra l’adattarsi alla prospettiva della caducità ineluttabile dell’esistenza e le strategie per non avere questa come prospettiva depressogena; cerca l’elemento trasformativo tra gli stati dell’essere e del non essere.
Perché Thanatos è spesso associato a Eros? Cosa accomuna lo slancio passionale e la tragedia degli addii? Hanno forse un minimo comune denominatore, nel loro essere profondamente trasformativi, e nel loro tangere intrinsecamente il corpo?
Aprono porte verso stati e dinamiche da cui non si può tornare “come prima”: un lutto, ma anche un amore intenso, cambiano il nostro stare al mondo e la prospettiva con cui affrontiamo la vita.
L’innamoramento e il sesso ci spostano da noi stessi, metaforicamente e concretamente, riempiendoci della rappresentazione e della fisicità di un Altro. Nella fusione fisico-emozionale ci si perde, abdicando a qualcosa di sé (l’Io?): nella morte e nel lutto la perdita è invece reale e opposta, ma ugualmente viatico verso un “nuovo stare”.
I corpi, dal canto loro, sono compromessi in entrambe le dinamiche, nell’avvicinarsi al corpo dell’Altro e nel distanziarsi dal ritmo della vita.
In entrambi gli stati si intravede l’avvicinamento ad un’altra dimensione, un anelito di mancanza, il dissidio tra la prossimità e l’assenza.
I relatori articoleranno il tema, non con l’idea -forse impossibile- di giungere a delle risposte, ma per creare l’occasione di affacciarsi insieme al complesso universo “sacro” della morte e dell’amore.

Relatori:
Dr. Andrea Zoccarato, Psicologo, Psicosomatologo
Dr. Michele Fortis, Medico Anestesista, Somatologo, Responsabile polo Bergamasco IPSI

 

È possibile accedere ai nostri corsi di formazione in qualunque momento dell’anno. Per conoscere il calendario delle attività formative e valutare l’iscrizione a qualunque percorso un tutor sarà a disposizione per un incontro individuale di presentazione.

Scrivere a info@www.somatologia.it indicando un recapito telefonico, oppure  chiamare il +39 3347807325
NB: le date dei corsi potrebbero subire delle variazioni. L’Istituto di Psicosomatica Integrata non risponde di eventuali oneri derivanti da tali variazioni.

RSS Psicologia Psicosomatica – Rivista Online

  • Collective yoga | 31 Ottobre |Corso online
    Sabato 31 Ottobre Alessia Baretta, fondatrice di Somatic Competence Yoga®, terrà una sessione di Collective Yoga. La proposta nasce dall’idea di vivere un momento di condivisione e ispirazione durante la pratica, senza seguire un copione di sequenze prestabilite. È un’occasione per porre domande e concedersi di assecondare le richieste del proprio corpo. La lezione prevede […]
  • Il motore della sofferenza
    “Non sono la più forte. Non sono la più veloce. Ma sono quella che sa soffrire meglio.” Amelia Boone, atleta
Torna in cima