L’IMPATTO DELLA SEPARAZIONE SULLA COPPIA E SUI FIGLI. Quali criticità e buone prassi bisogna conoscere?

Home/Conferenze/L’IMPATTO DELLA SEPARAZIONE SULLA COPPIA E SUI FIGLI. Quali criticità e buone prassi bisogna conoscere?
Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

RELATORI
Gianpaolo Ragusa, Psicologo e Psicosomatologo
Mariangela Fulginiti, Avvocato

 

Quale impatto ha la separazione sui figli e in quali fasi? Quali sono gli strumenti psicologici e legali per gestire una separazione con il minor danno possibile?

Lo psicologo Gianpaolo Ragusa e l’avvocato Mariangela Fulginiti, affronteranno il tema della coppia in crisi e delle ripercussioni sui figli analizzando il tema dai rispettivi punti di osservazione, illustrando con esempi clinici e legali i problemi di una separazione mal gestita e la possibilità di trasformare la crisi in un passaggio di crescita per tutti i membri della famiglia.

 

TOPICS

  • Cause di sofferenza nei figli
  • Le fasi psicologiche della separazione
  • Indicazioni relazionali per una separazione meno conflittuale
  • Cenni sulla legislazione in materia di separazione e divorzi
  • Il ruolo dell’avvocato nelle separazioni
  • Strumenti legali per il post separazione e divorzio

 


La partecipazione alle conferenze è gratuita previa prenotazione. 

Per informazioni e prenotazioni chiama lo 0331 026255 o scrivi a info@psicologiavarese.it


 

un evento promosso da:

AIPP logo

 

È possibile accedere ai nostri corsi di formazione in qualunque momento dell’anno. Per conoscere il calendario delle attività formative e valutare l’iscrizione a qualunque percorso un tutor sarà a disposizione per un incontro individuale di presentazione.

Scrivere a info@www.somatologia.it indicando un recapito telefonico, oppure  chiamare il +39 3347807325
NB: le date dei corsi potrebbero subire delle variazioni. L’Istituto di Psicosomatica Integrata non risponde di eventuali oneri derivanti da tali variazioni.

RSS Psicologia Psicosomatica – Rivista Online

  • Alla scoperta del corpo femminile | LA ZONA PELVICA – 3a Edizione | 5 Novembre 2020
    Secondo alcune ricerche, più del 70% delle donne, in Italia, lamenta vulnerabilità ed alterazioni che riguardano la zona pelvica. Quest’area del corpo, estremamente sensibile e reattiva a input strutturali, organici, ambientali, alimentari ed emozionali, risulta spesso dimenticata e inesplorata. La popolazione femminile corre il rischio di occuparsene solo in presenza di segnali organici, ovvero nel […]
  • UN VUOTO CHE BRUCIA | Storie Psicosomatiche*
    Vittoria, 42 anni, arriva in seduta portando il suo sintomo: una cistite che si ripresenta ormai da diversi anni, per la quale sono stati consultati svariati medici e specialisti. Un sintomo cristallizzato e irrisolto.  Tracciando una mappa delle relazioni di Vittoria, risulta molto scarna, ed emerge che i 45 minuti di seduta rappresentano l’unico momento […]
Torna in cima