Adolescenti nella Rete

Home/Conferenze, News/Adolescenti nella Rete
Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

Dibattito intorno ai temi del libro “ADM – Adolescenti Digitalmente Modificati

Nell’era degli Organismi Geneticamente Modificati (OGM), anche l’adolescente, non più solo figlio di genitori biologici ma dell’impatto tecnologico, muta la sua struttura divenendo un Adolescente Digitalmente Modificato.

È un cambiamento senza precedenti nella storia, che plasma le reti neurali e i processi di regolazione emotiva e corporea. L’esposizione massiccia ai dispositivi tecnologici, infatti, influenza profondamente i processi decisionali del soggetto, bypassandone la consapevolezza e interferendo con le sue funzioni cognitive e capacità relazionali.

Come comportarsi?

 


 

Relatori:

Riccardo Marco Scognamiglio, psicologo, psicoterapeuta, psicosomatologo, fondatore e Direttore Scientifico dell’Istituto di Psicosomatica Integrata di Milano

Simone Matteo Russo, psicologo, psicoterapeuta, psicosomatologo, Coordinatore dell’area Adolescenti e Apprendimento dell’Istituto di Psicosomatica Integrata di Milano

Maria Concetta De Giacomo, psicologa psicosomatologa, Responsabile della Sede di Monza dell’Istituto di Psicosomatica Integrata

 


 

Evento pubblico, rivolto a psicologi, operatori della salute, genitori, educatori e insegnanti.

È possibile accedere ai nostri corsi di formazione in qualunque momento dell’anno. Per conoscere il calendario delle attività formative e valutare l’iscrizione a qualunque percorso un tutor sarà a disposizione per un incontro individuale di presentazione.

Scrivere a info@www.somatologia.it indicando un recapito telefonico, oppure  chiamare il +39 3347807325
NB: le date dei corsi potrebbero subire delle variazioni. L’Istituto di Psicosomatica Integrata non risponde di eventuali oneri derivanti da tali variazioni.

RSS Psicologia Psicosomatica – Rivista Online

  • Collective yoga | 31 Ottobre |Corso online
    Sabato 31 Ottobre Alessia Baretta, fondatrice di Somatic Competence Yoga®, terrà una sessione di Collective Yoga. La proposta nasce dall’idea di vivere un momento di condivisione e ispirazione durante la pratica, senza seguire un copione di sequenze prestabilite. È un’occasione per porre domande e concedersi di assecondare le richieste del proprio corpo. La lezione prevede […]
  • Il motore della sofferenza
    “Non sono la più forte. Non sono la più veloce. Ma sono quella che sa soffrire meglio.” Amelia Boone, atleta
Torna in cima