associazione teseo

Home/Tag: associazione teseo

Eros e Thanatos: gli ultimi tabù

CONFERENZA.  Uno psicologo e un medico anestesista affrontano l'indicibile in un doppio confronto sulla morte e sull'amore. Da sempre l’uomo si muove nello spazio compreso tra l’adattarsi alla prospettiva della caducità ineluttabile dell’esistenza e le strategie per non avere questa come prospettiva depressogena; cerca l’elemento trasformativo tra gli stati dell’essere e del non essere. Perché [...]

MINICICLO EROS E THANATOS

BERGAMO, TRE CONFERENZE .   MINICICLO EROS E THANATOS (29 SETTEMBRE) - Eros e Thanatos: perché è così difficile parlarne (A.Zoccarato, M.Fortis) (13 OTTOBRE) - Il mito di Prometeo : tra illusione e salvezza (M.Fortis,S.Moroni) (27 OTTOBRE) - Morire nella cultura cattolica e in quella ebraica (M.Viscardi, M.Fortis,) Due sono le linee portanti di questo [...]

Mal di schiena: oltre la risonanza

Dialogo tra le diverse prospettive di inquadramento e cura di uno dei mali del secolo Mantenendo uno sguardo rigoroso ai modelli di cura tradizionali si presentano metodiche Osteopatiche e Maitland nell’approccio strutturale alla lombalgia. Verrà esplorata la complessità dei modelli più innovativi tra cui quello Biopsicosociale, Psiconeuroendocrino nella visione Psicosomatica. Durante la serata verranno discussi [...]

Nutraceutica e benessere intestinale

L’intestino è il nostro secondo cervello ? Durante la serata verranno fornite le basi interpretative del ruolo chiave dell’intestino nell’alimentare l’infiammazione cronica sistemica di basso grado e nell’insorgenza di numerosi quadri patologici. Saranno descritti anche interventi terapeutici mirati a frenarne l’andamento e l’evoluzione patologica nel tempo. In un modello integrato quale quello psicosomatico fondamentale importanza hanno [...]

RSS Psicologia Psicosomatica – Rivista Online

  • Collective yoga | 31 Ottobre |Corso online
    Sabato 31 Ottobre Alessia Baretta, fondatrice di Somatic Competence Yoga®, terrà una sessione di Collective Yoga. La proposta nasce dall’idea di vivere un momento di condivisione e ispirazione durante la pratica, senza seguire un copione di sequenze prestabilite. È un’occasione per porre domande e concedersi di assecondare le richieste del proprio corpo. La lezione prevede […]
  • Il motore della sofferenza
    “Non sono la più forte. Non sono la più veloce. Ma sono quella che sa soffrire meglio.” Amelia Boone, atleta
Torna in cima