Musica – Corpo – Emozioni | Laboratori per bambini | Maggio-Giugno 2015

Home/Eventi esterni, News/Musica – Corpo – Emozioni | Laboratori per bambini | Maggio-Giugno 2015

Musica – Corpo – Emozioni | Laboratori per bambini | Maggio-Giugno 2015

Musica Corpo Emozioni - laboratorio per bambini MilanoL’espressione dell’emotività attraverso la musica fa parte dell’uomo fin dai tempi più remoti.

Attraverso di essa è possibile esprimere i propri stati d’animo, calarsi nelle vesti di un personaggio, caratterizzare i vari momenti di una storia.

In questi laboratori per bambini sperimenteremo il ruolo fondamentale del corpo nell’integrare questi elementi, facendoci trasportare dalla musica in differenti luoghi e culture (classica, jazz, afro-cubana, ecc.).

[title size=”3″]Docente[/title]

Maria Concetta De Giacomo Psicologa, Musicoterapeuta Orchestrale, Psicosomatologa dell’Istituto di Psicosomatica Integrata di Milano

[title size=”3″]Date e orari[/title]

Sabato 30 Maggio, 6 Giugno e 13 Giugno 2015

dalle 15:30 alle 17:30

[title size=”3″]Costo[/title]

PREZZO PROMOZIONALE: per 3 incontri solo 45€ anziché 60€

[title size=”3″]Iscrizioni e informazioni[/title]

Contattare Avatara allo 02 2682 0508

[title size=”3″]Sede degli incontri[/title]

AVATARA Studios

via Roggia Scagna, 5 (20127) Milano

MM1 Rovereto

[map address=”via Roggia Scagna 5, Milano” type=”roadmap” width=”100%” height=”300px” zoom=”14″ scrollwheel=”yes” scale=”yes” zoom_pancontrol=”yes” popup=”yes”][/map]

Leave A Comment

RSS Psicologia Psicosomatica – Rivista Online

  • AFFRONTARE ANSIA E PANICO | GALLARATE | 23 MAGGIO 2018
    Come affrontare ansia e panico non gravi in ottica psico – somatica? I quadri ansiosi coinvolgono e sconvolgono la mente, ma anche e soprattutto il corpo, che spesso manifesta tremori, tachicardia, sudori freddi. L’intervento congiunto di psicologo psicosomatolgo e naturopata permette di affrontare le criticità su entrambi i versanti per lavorare in sinergia sullo stile […]
  • GLI EFFETTI DEL TRAUMA
    “I bambini con storie di abuso e grave trascuratezza imparano che il loro terrore, le loro implorazioni e il loro pianto non hanno alcun effetto sul caregiver. Niente di ciò che possono fare o dire interrompe le botte o suscita attenzione o aiuto. In effetti, sono destinati a mollare di fronte agli ostacoli che la […]