Riccardo Marco Scognamiglio, psicoanalista e psicosomatologo, e Matteo Saudino, filosofo, si sono incontrati all’interno della prestigiosa manifestazione FilosofArti per chiedersi cosa sia, oggi, il sogno per i più giovani che vivono soprattutto online. Da fenomeno esoterico a manifestazione di un “sapere non saputo”, secondo Freud, nell’epoca del web ha ancora uno spazio, così come le altre utopie?

Il digitale sta diventando l’unica dimensione possibile per molti, come un sogno 3.0. ampliato h 24, e i pensatori si interrogheranno sulla persistenza dell’inconscio e sulla ricerca delle utopie moderne, intese come spazi propri alla mente in cui ritrovarsi e propri alle persone in cui dialogare e riaprire la porta ad una relazionalità diretta, con la sua complessità.

 

GUARDA IL VIDEO



I relatori:

Riccardo Marco Scognamiglio: Direttore Scientifico dell’Istituto di Psicosomatica Integrata, Presidente del Comitato Scientifico dell’Associazione Italiana di Psicologia Psicosomatica, Direttore della Scuola di Psicoterapia Analitica di Gruppo – Nuova Clinica Nuovi Setting, Direttore della sede regionale lombarda dell’Associazione Nazionale Dipendenze Tecnologiche GAPe Cyberbullismo. Specialista in Psicologia Sociale e Psicologia Clinica, esperto in Psicologia della salute, Psicologia del Benessere e Psicologia Psicosomatica. Fondatore del modello Somatic Competence®️. Tra le sue più recenti pubblicazioni ricordiamo: Il Male in Corpo (Franco Angeli, 2008), Psicologia Psicosomatica (Franco Angeli, 2016), Adolescenti Digitalmente Modificati (ADM, Mimesis, 2018).

 

 

 


Matteo Saudino: È da vent’anni professore di Filosofia e Storia presso i licei torinesi, collabora nella formazione degli insegnanti con l’Università degli studi di Torino. Ideatore e autore di BarbaSophia, il canale Youtube di lezioni di Filosofia e Storia più grande d’Italia, ha scritto per Paravia numerosi manuali scolastici. Ha pubblicato la raccolta poetica Fragili mutanti (Eris edizioni, 2012), il libro Il Prof Fannullone, a quattro mani con Chiara Foà, (2017) e La filosofia non è una barba (Vallardi, 2020). Partecipa regolarmente in veste di relatore a numerosi festival e convegni di Filosofia ed è formatore per enti pubblici e privati su temi quali diritti umani e cittadinanza attiva.

 

 

 


I moderatori:

Andrea Zoccarato: Psicologo Psicosomatologo, Responsabile dell’Istituto di Psicosomatica Integrata – Polo varesino, della sede gallaratese dell’Associazione Nazionale Dipendenze Tecnologiche GAP e Cyberbullismo e della comunicazione di Nuova clinica Nuovi setting | Scuola di psicoterapia analitica di gruppo.

Alessia Leoni: Psicologa Psicoterapeuta. Socia sia dell’Associazione Nazionale Dipendenze Tecnologiche G.A.P & Cyberbullismo (Di.Te), sia dell’Associazione Italiana di Psicologia Psicosomatica.