Adolescenti e giovani adulti soffrono sempre più frequentemente di ansia e panico, fenomenologie complesse che coinvolgono corpo e mente, impattando negativamente sulla qualità della vita. Vertigini, nausea, palpitazioni, così come apprensione e scarsa concentrazione, minano concretamente la possibilità di vivere una quotidianità funzionale.
Come mai questi quadri patologici sono in crescendo? L’accelerazione dei ritmi di vita, promossa dalla digitalizzazione e dalla complessità dell’ipermodernità, ha un ruolo in queste dinamiche?
Riccardo Marco Scognamiglio, Direttore Scientifico dell’Istituto di Psicosomatica Integrata ed Emanuele Castello, Responsabile della sede di Senago dell’Istituto stesso, affronteranno queste tematiche all’interno di un evento aperto al pubblico, il 7 giugno 2019 alle 21:00 presso Villa Sioli in via San Bernardo 7, a Senago (MI). È una conferenza aperta al pubblico che permette di leggere ansia e panico anche dal punto di vista del corpo, analizzandone le difficoltà di adattamento alla molteplicità degli stimoli, offline o online.

È una manifestazione realizzata in collaborazione con Croce Rossa Italiana – Comitato di Paderno Dugnano e con il patrocinio di Comune di Senago.

Scopri di più