Seconda edizione – Università di Bergamo – 23-24 ottobre 2014

bisogni educativi specialiIl Dipartimento di Scienze Umane e Sociali dell’Università di Bergamo ospiterà il 23-24 ottobre 2014 la seconda edizione del convegno “Bisogni Educativi Speciali e Pratiche Inclusive. Una prospettiva internazionale”. Al centro del dibattito, la questione dei Bisogni Educativi Speciali (BES) quale categoria per riflettere e rispondere alle esigenze dei nuovi contesti scolastici in cui la ricchezza delle differenze (culturali, sociali, linguistiche, cliniche) richiede maggiore attenzione alle relazioni e un diverso assetto organizzativo. La conferenza sarà, inoltre, l’occasione per presentare la nuova edizione italiana dell’ “Index per l’inclusione”, uno strumento efficace per realizzare processi inclusivi nella scuola.

A fianco al contributo di studiosi internazionali e professionisti dell’educazione, l’équipe di ricerca dell’Istituto di Psicosomatica Integrata parteciperà al convegno con un intervento dal titolo Intelligenza Somatica e competenze relazionali. Studio esplorativo di un training psicopedagogico rivolto a un gruppo di studenti di una scuola secondaria di secondo grado”. L’intervento mostrerà le logiche e i risultati di una prima applicazione di un training rivolto a un gruppo di adolescenti e finalizzato ad accrescere l’innovativo costrutto di “Intelligenza Somatica”.

 

Per informazioni e iscrizioni:

Università degli Studi di Bergamo

Dipartimento di Scienze umane e sociali