Psicosomatica della vita quotidiana -7 Ottobre 2014, sede di Gallarate (Va)

Home/Articoli, Formazione, News/Psicosomatica della vita quotidiana -7 Ottobre 2014, sede di Gallarate (Va)

Psicosomatica della vita quotidiana -7 Ottobre 2014, sede di Gallarate (Va)

Relatore: Riccardo Marco Scognamiglio

Intervengono Andrea Zoccarato e Gianpaolo Ragusa, Psicologi Psicosomatologi

 

psicosomatica vita quotidiana

Che cosa s’intende con il termine Psicosomatica?

Che cos’è una malattia psicosomatica?

Quanto investe questo concetto la vita di ognuno?

Nella conferenza di apertura del ciclo autunnale del Polo Varesino, Andrea Zoccarato e Gianpaolo Ragusa intervistano il Direttore Scientifico dell’Istituto di Psicosomatica Integrata. Riccardo Marco Scognamiglio, fondatore del modello clinico, nonché importante ricercatore internazionale, risponderà a queste e altre domande in un confronto con il pubblico che permetterà di fare chiarezza sulle componenti psicosomatiche del malessere quotidiano e sul rapporto fra le culture del corpo e della mente nei giorni nostri.

Focus della conferenza

  • Il rapporto salute-malattia fra questioni individuali e problematiche sociali.
  • Il rapporto con la malattia nella società del benessere.
  • Il rapporto fra diagnosi e sofferenza individuale.
  • Conoscersi per curarsi: sapersi orientare nel mercato delle cure.

_____________________________________________________________________

Euro 7

Per informazioni

Telefono:0331 026255

Sito web:www.psicologiavarese.it

Istituto di Psicosomatica Integrata – Polo Varesino

via Cavour 6, Gallarate, 21013 Italia + Google Map

Leave A Comment

RSS Psicologia Psicosomatica – Rivista Online

  • AFFRONTARE ANSIA E PANICO | GALLARATE | 23 MAGGIO 2018
    Come affrontare ansia e panico non gravi in ottica psico – somatica? I quadri ansiosi coinvolgono e sconvolgono la mente, ma anche e soprattutto il corpo, che spesso manifesta tremori, tachicardia, sudori freddi. L’intervento congiunto di psicologo psicosomatolgo e naturopata permette di affrontare le criticità su entrambi i versanti per lavorare in sinergia sullo stile […]
  • GLI EFFETTI DEL TRAUMA
    “I bambini con storie di abuso e grave trascuratezza imparano che il loro terrore, le loro implorazioni e il loro pianto non hanno alcun effetto sul caregiver. Niente di ciò che possono fare o dire interrompe le botte o suscita attenzione o aiuto. In effetti, sono destinati a mollare di fronte agli ostacoli che la […]