L‘insegnante di yoga spesso riceve dai propri allievi richieste di aiuto, a volte implicite, su sintomi, sofferenze e traumi, che vanno accolte all’interno delle possibilità che lo yoga e la relazione “maestro – allievo” offrono. Nello specifico, il ruolo dell’insegnante può aiutare a stare meglio all’interno di un corpo traumatizzato, che presenta alcune specificità importanti da riconoscere. Somatic Competence® Yoga Training School è la prima formazione trauma-informed italiana costruita in ambito clinico grazie alla conoscenza dei processi neurobiologici e psicologici sottostanti al trauma.

Il Corso Annuale di Alta Formazione in Somatic Competence® Yoga inizia a febbraio e si articola su 110 ore di approfondimento, di cui 100 ore di training teorico-pratico e 10 ore di tutoring individuale e di gruppo; nello specifico il programma prevede:

 

  • Trauma-informed Yoga. Resilienza attraverso l’embodiment*  ONLINE 4 ore
    26 Febbraio 2022 (verrà resa disponibile ON DEMAND fino al 30 aprile)

  • Yoga e trauma. Conoscere il trauma e i modelli trauma-informed*  ONLINE 12 ore
    19 – 20 Marzo 2022 (verrà resa disponibile ON DEMAND fino al 30 aprile)

  • Neuroscienze affettive per lo yoga. Somatic Competence Training*  ONLINE 12 ore 
    Maggio 2022

  • Somatic Competence® Yoga Summer Retreat*  20 ore
    Luglio 2022

  • Periodo di tutoring individuale (ANCHE ONLINE)
    Giugno – Ottobre 2022

  • Sintonizzazione 8 ore
    Settembre 2022

  • Teaching Somatic Competence® Yoga  8 ore
    Novembre 2022

  • Periodo di tutoring di gruppo (ANCHE ONLINE)
    Ottobre 2022 – Gennaio 2023

  • Somatic Competence® Yoga Advanced Retreat  16 ore
    Gennaio 2023

  • Neuroscienze affettive per lo yoga. Advanced Somatic Competence® Training 12 ore
    Gennaio 2023

  • Somatic Competence® Yoga Final Test  8 ore
    Febbraio 2023

Alessia Baretta, Mark Morbe e Matteo Fumagalli, rispettivamente insegnante di yoga e bio ingegnere e psicologi psicosomatologi, accompagneranno i presenti in questo ampio programma di conoscenza.

 

Scopri di più

I primi moduli del corso sono aperti come formazione breve anche a psicologi e operatori del benessere, che vogliono ampliare la propria competenza sui complessi rapporti mente – corpo e sulla sinergia tra diverse discipline e approcci.

 


I docenti:

Alessia Baretta: Ha una formazione basata sullo Yoga Iyengar e nel 2009 ha conseguito la certificazione di insegnante yoga presso il Centro Ray (Mi). Ha poi esplorato diversi stili di yoga, tra cui Odaka Yoga, Prana Flow Yoga, Anukalana Yoga, Trauma-Sensitive Yoga e altri.  È bio-ingegnere e in parallelo porta avanti un processo di formazione continua presso l’Istituto di Psicosomatica Integrata; ha infine completato il Trauma Center Trauma Sensitive Yoga Foundational Workshop presso il Trauma Center di Boston.

Mark Morbe: Responsabile della sede dell’Istituto di Psicosomatica Integrata di Bergamo e dell’area formazione dell’Istituto di Psicosomatica Integrata di Milano, è psicologo psicosomatologo e co-fondatore del modello Somatic Competence Yoga®. Da sempre interessato all’ambito dell’apprendimento è responsabile di progetti e interventi nelle scuole sul territorio.

Matteo Fumagalli: Psicologo psicosomatologo su Milano e Bergamo, co-docente del corso di Psicologia e Sociologia nell’Istituto Superiore di Osteopatia (ISO) di Milano e docente su moltiplici corsi e laboratori presso Istituto di Psicosomatica Integrata di Milano, Vicepresidente dell’Associazione Italiana di Psicologia Psicosomatica (AIPP) e socio dell’Associazione Nazionale Dipendenze Tecnologiche GAP e Cyberbullismo (Di.Te.).