fbpx

meditazione

«PAURA: nel profondo della questione….. »

Ma se ciò che chiamiamo paura non fosse che un involucro visibile di altri livelli di conoscenza ed esperienza? E se, come scatole cinesi, ci potessimo leggere per piani concentrici progressivamente più intimi e antichi? A che livello ci dovremmo fermare trattando la paura? Traendo spunto dalla vasta esperienza di meditazione secondo differenti scuole e [...]

Di |Marzo 1st, 2016|Categorie: |Tag: , |0 Commenti

Mindfullness

Chi di noi oggi può dire di non vivere una vita in continua corsa contro il tempo, in lotta per poter concludere il maggior numero di impegni, e setacciando continuamente il mondo attorno nel timore di perdersi qualcosa di importante?    Purtroppo, col passare del tempo, lo stress non solo si associa a una maggiore probabilità [...]

Dall’oriente la cura del particolare

Dossier Salute (Aprile 1999) Tutte le metodiche antistress, le tecniche meditative e di rilassamento hanno un’azione alcalinizzante che si ottiene grazie allo svuotamento della mente dai pensieri. La meditazione Zen, invece, lascia la mente libera di vagare perché si concentra su quello che prova il corpo e su quello che accade intorno allo stesso, godendosi [...]

Estetica

New ages and new sounds (Marzo 1998) Essere belli ha partire da dentro è la chiave per esserlo anche fuori. Yoga, zen, tai chi, meditazione trascendentale sono nuove visioni che i centri di bellezza adottano perchè hanno un effetto sinergico sui risultati estetici. L’arma più potente per una bellezza durevole deriva dalla produzione di endorfine [...]

RSS Psicologia Psicosomatica – Rivista Online

  • Sex Things | Le nuove forme delle Relazioni Amorose e Sessuali
    Fenomeni socioculturali e interrogativi clinici | Seminario in presenza a Milano e online | Sabato 25 maggio dalle 10:00 alle 19:00 «Quando si comprende che orizzonte è solo un altro nome per chiamare il limite, ogni possibilità diventa una rischiosa tensione all’utopia. A quello stadio, se ancora figlio deve essere, non può più essere maschio. […]
  • Disconnect Day – Taranto 2024
    Riusciresti a stare un’ora senza il tuo cellulare? Che tu abbia risposto un convinto e immediato “sì”, un ironico “no” o un temporeggiante e diplomatico “dipende”, fermati qualche secondo a pensare alla domanda. A pensarci davvero. Qualcuno potrebbe avere sottomano il tempo di utilizzo, alcuni smartphone lo propongono settimanalmente, e notare che, in fondo, lo […]
Torna in cima