Partnership con l’Associazione Dipendenze Tecnologiche

I dati su l’uso di internet e della dipendenza ci dicono che in Italia i dipendenti da internet sono quasi tutti giovani e giovani-adulti. Se consideriamo i livelli di gravità severo e moderato, sono circa il 6%, mentre in Inghilterra il 18% degli studenti usa internet in modo eccessivo, in Norvegia l’1% e in Grecia l’8% è dipendente.

I dati della letteratura scientifica sull’argomento indicano che i soggetti più a rischio per lo sviluppo dell’Internet Addiction Disorder hanno un’età compresa tra 15 e 40 anni, con difficoltà comunicative per problemi psicologici, psichiatrici, familiari e relazionali.

In risposta a questo fenomeno crescente, l’Istituto di Psicosomatica Integrata Milano – insieme alle le sedi di Gallarate, Bergamo e Senago – hanno stretto una partnership con l’Associazione DITE (Associazione Nazionale Dipendenze Tecnologiche, Gap e Cyberbullismo) con l’obiettivo di essere una risorsa di alta qualità professionale attraverso protocolli di intervento specifici ed eventi di informazione gratuiti atti ad ampliare la conoscenza di questo problema.

CONTATTACI PER MAGGIORI INFORMAZIONI